FAQ

Che differenza c'è fra incubazione e accelerazione?

Dopo il primo appuntamento conoscitivo, Hub21 valuta le potenzialità di sviluppo della startup. Se la startup è già dotata di un potenziale di sviluppo Hub21 può decidere di avviare l’accelerazione, che prevede l’ingresso nel capitale di rischio della startup, con una minoranza qualificata.

Se invece l’idea è interessante ma ancora acerba per ricevere finanziamenti, viene attivato un percorso di incubazione per permettere alla startup di trasformarsi velocemente in impresa grazie alla consulenza di esperti: formatori, tutor e manager con competenze in strategia aziendale, marketing e finanza assistono i futuri imprenditori, supportandoli nella gestione dell’attività e del business (business plan, strategia di marketing, etc.),valutando e potenziando progressivamente le possibilità economiche e finanziarie del business.

Concluso il periodo di incubazione, Hub21 valuta se avviare anche il percorso di accelerazione.

Hub21, in ogni caso, è un partner essenziale per coinvolgere nuovi investitori e il suo intento -già durante il periodo di incubazione- è quello di raffinare l’idea per renderla quanto più appetibile per gli investitori.

Cos’è un incubatore di imprese?

Secondo la definizione data dalla Commissione Europea, un incubatore d’impresa è un’organizzazione che rende sistematico il processo di creazione di nuove imprese fornendo loro una vasta gamma di servizi di supporto integrati che includono gli spazi fisici dell’incubatore, i servizi di supporto allo sviluppo del business e soprattutto le opportunità di networking.
Per noi l’attività di networking ricopre un ruolo fondamentale: calamitiamo su di noi gli stakeholder chiave per il successo delle imprese incubate (potenziali clienti, fornitori, finanziatori, etc…) e allo stesso tempo spingiamo le attività di sollecitazione del tessuto imprenditoriale esistente, stimolando la collaborazione fra imprese, startup, atenei e centri di ricerca presenti nel territorio.

 

Come posso sottoporre alla vostra attenzione la mia idea?

Puoi compilare il modulo online e verrai ricontattato direttamente da noi. In questa occasione fisseremo un primo appuntamento conoscitivo. Tutte le informazioni relative al tuo progetto saranno esaminate dal Comitato di Valutazione che valuterà attentamente la proposta. Hub21 garantisce  ‘confidenzialità’ e riservatezza tramite la firma di un Accordo ad hoc che potrà essere sottoscritto in occasione del primo incontro.

 

Cosa devo portare con me al primo incontro con voi?

Ricordati di avere con te: il tuo CV, una breve presentazione del tuo progetto/idea, e assicurati di aver compilato il form di presentazione online.

Sono un ragazzo ed ho un’idea di business, posso ugualmente rivolgermi a voi anche se non ho costituito alcuna impresa?

Sì, possiamo aiutarti offrendoti un insieme di servizi di incubazione utili a perfezionare la tua idea imprenditoriale e a realizzare il tuo Business Plan. Se opti per la formula “fisica”, puoi avere a disposizione una postazione arredata e comprensiva di utenze (non è fornito il pc), dal lunedì al venerdì, negli orari di apertura dell’Incubatore.

Inoltre, per stimolare la nascita di nuove idee imprenditoriali, il Polo Scientifico Tecnologico e Culturale organizza, in collaborazione con i suoi partner, iniziative dedicate agli aspiranti imprenditori, una fra tutte: lo Startup Weekend Ascoli Piceno, iniziativa che ha riscontrato uno strepitoso successo in ogni edizione. Più info? (Link al sito).

 

Cosa si intende per investimenti in equity?

Il private equity è un’attività finanziaria mediante la quale l’investitore acquisisce partecipazioni nel capitale di rischio di imprese non quotate. Si tratta di interventi di medio termine (solitamente la durata è compresa tra i 3 ed i 5 anni), effettuati in aziende dotate di un potenziale di sviluppo, finalizzati a fornire capitali finanziari e, al tempo stesso, esperienze professionali e know how utili alla crescita dell’azienda stessa.

Hub21 può rilevare quote della società target attraverso due distinte modalità:

  • da una cessione di quote (vendita da parte degli attuali soci)
  • per aumento di capitale ad esso riservato, sottoscrivendo quote di nuova emissione.
In quali fasi di sviluppo della startup può intervenire finanziariamente Hub21?

Hub21 interviene come lead investor nella fase di pre- seed e/o di seed financing, e come co- investor nel round A.

Pre- Seed: l’investitore interviene nella fase di sperimentazione, in cui non esiste ancora un prodotto e l’azienda non è strutturata, ma viene finanziata solo un’idea o un’innovazione. Sotto il profilo del rischio-rendimento sono caratteristici del pre-seed apporti finanziari molto contenuti e livelli di rischio molto elevati, è la fase dove si riscontra una elevata mortalità.

Seed: apporto di capitali nella fase di avvio dell’attività produttiva, quando l’impresa già esiste, ma non si conosce ancora la validità commerciale del prodotto o del servizio. Tale servizio ha un rischio molto simile a quello del pre-seed financing e necessita che il finanziatore abbia buone competenze tecniche, ma spesso le fasi di sperimentazione a livello di prototipo e di brevettazione sono già state fatte: la società e il suo management sono già esistenti.

Round A: Si parla di first stage financing (Round A) quando l’avvio dell’attività produttiva è completato, ma la validità commerciale del prodotto o servizio è ancora da verificare e sostenere. L’imprenditore in questo caso cerca fondi per finanziare un business già esistente, ma che necessita di essere lanciato e crescere. In questo tipo di operazioni sono già superate le fasi di ideazione, progettazione, sperimentazione, è quindi possibile che l’investitore abbia un profilo meno tecnico e più commerciale: il suo intervento si basa prevalentemente sul finanziamento e sulle competenze manageriali necessarie per il successo nella commercializzazione del prodotto.

Dove posso seguire tutti gli aggiornamenti sulle vostre attività?

Sui social (LinkedIn, Facebook, Youtube e Twitter), ovviamente nel nostro sito.

Sono il titolare di un’azienda e vorrei apportare innovazione di prodotto/processo all’interno della mia impresa. Come potete essermi d’aiuto?

All’interno della Divisione Business Park, ci occupiamo di gestire progetti innovativi interni all’azienda fornendo sia supporto tecnico che di project management, riducendo i tempi di realizzazione e garantendo alti standard qualitativi.