Tutto in fermento per la prima edizione del Bootcamp Marche organizzato dall’ US Market Access Center Inc. (USMAC) in collaborazione con i 4 incubatori delle Marche: Hub21, The Hive, BP Cube e Jcube. Ci sarà tempo fino al 4 giugno per partecipare al bando che punta a selezionare le migliori startup che per 4 giorni si formeranno tramite un ricco programma di conferenze, workshop e incontri con imprenditori, investitori e professionisti di fama internazionale.

 

Il programma è adatto a startup con prodotti/servizi già sviluppati che abbiano una sufficiente evidenza quantitativa della domanda (traction) sia da parte del mercato finanziario che da quello dei beni e servizi.
Il Bootcamp sarà incentrato sull’approfondimento della cultura manageriale made in Silicon Valley e San Francisco: best practices sullo sviluppo della value proposition, la messa a punto del business model, il perfezionamento del pitch deck e spunti sul networking finalizzato all’acquisizione di nuovi clienti, partner e investitori.

I team selezionati avranno l’opportunità di prendere parte a sessioni di mentoring one-to-one con mentors del team USMAC che li aiuteranno a trasferire le nozioni apprese al Bootcamp al caso specifico del loro business.

L’ultimo giorno i pitch delle startup saranno valutati sulla base di importanti criteri per dare un punteggio alla capacità di assimilare il modello americano, anche con lo scopo di testarne il mercato.

Sul piatto c’è anche la trasferta in Silicon Valley, l’ecosistema occidentale più ricco e stimolante del mondo. Basti dire che anno scorso le sole startup americane hanno raccolto più di 14 miliardi di dollari in seed, angel investment e venture capital. I fondatori delle giovani società che passeranno il filtro, potranno dunque volare negli Stati Uniti per un periodo intensivo di market validation.

La scadenza è fissata al 4 di giugno. Corri ad iscriverti! www.f6s.com/callforbootcampancona2017/about
Ovviamente, scontato dirlo, tutto in inglese!